Coronavirus: Niccolò, lo studente 17enne bloccato a Wuhan sabato in Italia – Salute & Benessere – Agenzia ANSA

La Cina ‘taglia’ di 108 unità, a quota 1.380, il bilancio complessivo dei morti da coronavirus aggiornato a ieri dopo i controlli effettuati sui dati dell’Hubei che hanno fatto emergere casi di conteggio doppio. La Commissione sanitaria nazionale, nei suoi aggiornamenti quotidiani, ha anche provveduto a eliminare 1.043 casi dal totale dei contagi accertati a seguito di una non meglio specificata “verifica”.

Un primo gruppo di 11 passeggeri, di 80 anni e oltre, risultati negativi ai test per il Coronavirus, è sbarcato dalla Diamond Princess, la nave da crociera messa in quarantena nella baia di Yokohama in Giappone, per essere trasferiti in alloggi protetti messi a disposizione dal governo. Lo ha confermato un funzionario del governo giapponese precisando che i passeggeri resteranno negli alloggi preposti fino alla fine della quarantena, il 19 febbraio.

Cresce il bilancio delle vittime del coronavirus: i numeri noti ora parlano di 1.383 morti e oltre 4.800 nuovi contagi nella sola provincia di Hubei. Dopo la rimodulazione dei parametri per definire i contagi, e l’impennata dei dati che ha coinciso con la decapitazione dei vertici del partito di Wuhan, i numeri rientrano nel trend dei giorni scorsi.

Intanto è in partenza il volo speciale che riporterà in Italia Niccolò, il 17enne rimasto a Wuhan che per due volte non ha potuto rientrare causa febbre. Il ritorno è previsto per sabato.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

‘);

var itemarticle = $(“article”)[1];
$(“div.pp-inner”).find(itemarticle).append($(‘#adv_300x250_mobile’));

if (isMobile.any() && !checkADV() && cookieAccepted && sectionCode.indexOf(‘pubbliredazionali_all’)==-1 && typeof isCMS === ‘undefined’) {
var unit_template = ”

“;

adv = unit_template.replace(/UNIT_ID/g, unit_id_300x250_mobile);
adv = adv.replace(/SLOT/g, slot_300x250_mobile);
console.log(slot_300x250_mobile);

$(“#adv_300x250_mobile”).append(adv);

}

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright Zitub.com 2020