Elon Musk: Space X, i figli, Tesla: biografia di un genio precoce – Corriere della Sera

Chi , davvero, Elon Musk, l’uomo che riuscito — con la sua Area X — a rimandare l’America in orbita, inaugurando una nuova period di voli commerciali nello spazio? Genio, visionario, ribelle: ecco la sua vita, raccontata attraverso 17 date-chiave. (Qui il ritratto di Massimo Gaggi per 7) .

28 giugno 1971
Elon Reeve Musk nasce a Pretoria, in Sudafrica. Il padre, Errol Musk, ingegnere; la madre, Maye Haldeman una modella canadese.

1979
A otto anni, ha gi letto l’intera enciclopedia britannica e finito tutti i libri della sua biblioteca. Conclude un corso di informatica di 6 mesi in tre giorni.

1980
A nove anni, i genitori divorziano: lui resolve di stare con il padre. A scuola viene bullizzato tanto da finire in ospedale.

1983
A 12 anni sviluppa Blastar, un videogioco: ne vende il codice per 500 dollari. E capisce che la sua missione salvare l’umanit.

1985
A 14 anni entra in crisi esistenziale, leggendo il libro Guida galattica per autostoppisti, di Douglas Adams. Il padre lo obbliga a trovare lavoro.

1995
Si laurea in Economia e Fisica alla College of Pennsylvania. Combina poi due borse di studio: videogiochi e condensatori. Frequenta, brevemente, l’universit di Stanford.

1996
Zip 2 — una societ di information cittadine on-line fondata insieme al fratello e al padre — ha gi raccolto Three milioni di dollari in fondi.

1999
Fonda X.com, una banca on-line. E vende Zip2 per 22 milioni di dollari.

2000
Dalla fusione tra X.com e la concorrente Condinity nasce PayPal. Si sposa per la prima volta con Justine Wilson (i due divorzieranno nel 2008).

Elon Musk: Space X, i 6 figli (e quello morto tragicamente), l’enciclopedia letta a 8 anni, la vita in 19 date chiave

2002
Fonda SpaceX, societ con la quale punta a costruire razzi e rendere accessibili a tutti i viaggi spaziali. Vende PayPal per 1,5 miliardi di dollari a eBay (Musk intasca 165 milioni di dollari). E si appassiona alle auto elettriche.

2003
Incontra Marc Tarpenning e Martin Eberhard, i fondatori di Tesla. Scommette sul loro progetto.

2004
Lancia il suo primo razzo, che esplode durante il decollo.

2009
Progetta la Tesla Mannequin S. Tesla diventa pubblica, a 17 dollari per azione.

2012
La Mannequin S si vende a 75 mila dollari. Crea una ree di stazioni di ricarica per auto elettriche

2015
Ha l’concept della maxibatteria Powerwall. E nasce la Tesla Mannequin X. Riesce l’atterraggio del primo razzo in grado di raggiungere l’orbita.

2017
Inizia a produrre la Powerwall attraverso la Gigafactory. Nasce la Tesla Mannequin 3.

2018
Vende al miliardario giapponese Yasaku Maezawa il primo biglietto per un volo orbitale attorno alla Luna sul Massive Falcon Rocket. Inaugura a Los Angeles il primo tunnel su ciu viagger il treno superveloce Hyperloop (1.220 all’ora) ideato da lui nel 2013.

2020
La Hyperloop TT di Los Angeles apre una filiale a Roma. E il 30 maggio la navetta Dragon parte da Cape Canaveral, con a bordo due astronauti americani, verso la Stazione spaziale internazionale (qui la notizia sul Corriere). Nasce il sesto figlio, con la cantante canadese Grimes: X A-Xii. Gli altri figli, avuti con Justine, sono Griffin e Xavier (gemelli) e Damian, Saxon e Kai (gemelli). Un altro bimbo, Nevada, morto a 10 settimane di vita nel 2002 per la Sudden Toddler Dying Syndrome, la sindrome della morte improvvisa o morte in culla.

2025
Il razzo Massive Falcon Rocket raggiunger Marte — secondo la previsione di Musk.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *